Sono quindi oblitero…

… oblitero quindi sono. Vivi a Milano se, anche tu almeno una volta, hai letto dal quotidiano del vicino di posto, hai origliato una ricetta mentre aspettavi la 1 direzione Bisceglie, hai battibeccato con l’anziano-col-cappello (è una categoria filosofica) sulla riforma delle pensioni. Ma se davvero vivi Milano hai probabilmente fatto tutto questo sui mezzi pubblici  ascoltando il tuo mp3, rispondendo alle e-mail e organizzando l’aperitivo serale via sms.E magari l’hai fatto con il tuo iPhone con cui hai confrontato l’articolo sbirciato, appuntato gli ingredienti, cercato on-line i dati sulla spesa pubblica. Io avrei fatto così. O almeno faccio così. Perchè questo aggeggino è il mio compagno di viaggio nella città che mi scorre davanti. E come me la vive. E questi saranno i nostri racconti.

Nota di lettura: a Milano la metrò è femmina. I tram sono maschi (il 15). Gli autobus sono femmine (la 90). Non si sgarra. E non si contesta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...